Lo scrittore era ricoverato da mesi dopo uno scompenso cardiaco