Roma, (askanews) - Rocio Munoz Morales, bellissima modella e attrice spagnola che accompagna Carlo Conti e le due cantanti-vallette Arisa ed Emma in conduzione, respinge le critiche di un esordio freddo affermando che è la sua prima volta sul palco dell'Ariston. Poi scherza, affermando che la madre, che è con lei a Sanremo, si è spaventata perché teme che la figlia abbia disimparato lo spagnolo. "La verità è che Emma, Arisa e Carlo in qualche modo conoscevano già il palco di Sanremo. Non era la prima volta che erano su quel palco sicuramente in altri luoghi. Per me era la prima volta, parlando la lingua che non è la mia", ha spiegato. Con il suo italiano quasi perfetto, Rocio ha raccontato di avere "spaventato" la madre, che la accompagna a Sanremo": "Ieri sera quando siamo tornate in albergo mi ha detto: 'Ma Rocio, tu ti stai dimenticando di parlare spagnolo, mi parli una lingua stranissima".