Mood Indigo è una storia d'amore poetica, dolce ma tragica, di luce e ombra, raccontata con leggerezza visionaria e un po' nostalgica sulle note del jazz di Ellington, in cui il regista dà ancora una volta prova della sua grande immaginazione e di riuscire a trascinare lo spettatore in un mondo magico, ai limiti del surreale, ma senza per questo risultare stucchevole o inverosimile.