Milano (askanews) - Un disco più suonato e più maturo. Gian Marco Marcello, meglio noto come Mondo Marcio è cresciuto e torna con un nuovo lavoro e un nuovo tour. Il rapper milanese, diventato famoso a 16 anni per aver vinto il Tecniche Perfette battendosi contro Ensi, ha presentato "La Freschezza del Marcio", il settimo disco pensato, concepito, suonato e prodotto tra Milano, Londra e New York in cui su toglie la maschera e racconta anche i sentimenti."In una società in cui il bisogno di approvazione è costante, penso che fare qualcosa con la propria testa, perchè si sente che è giusto, ragionare con la pancia, credo che sia una cosa rivoluzionaria da fare, questa idea mi stimolava. La freschezza del marcio significa togliersi la maschera e fregarsene di quello che pensa la gente e seguire la propria strada e i propri sogni e non fermarsi di fronte a niente fino a che non si ottengono".Un album di 16 tracce arricchito da featuring di assoluto livello: J.Ax, Fabri Fibra, Ghemon e Clementino. E sulla spacconeria dei rapper, Mondo Marcio ha una visione decisamente positiva."Il fatto di dire lo faccio meglio di qualcun altro non è fine a se stesso, è per creare un precedente. E' per dire: lui che è partito da come sono partito io e ce l'ha fatta e ha fatto qualcosa e a realizzare i suoi sogni, questo è il motivo della spacconeria e dell'arroganza".Mondo Marcio ama definirsi diversamente rapper, anche nel look decisamente sobrio rispetto ai suoi colleghi."Il fatto di non apparire come il classico rapper lo prendo come un complimento e, in secondo luogo, questo non è frutto di un lavoro, di uno studio è semplicemente il mondo in cui mi vesto e mi presento. Diciamo che il rap è una parte di me e l'hip-hop è una parte di quello che faccio, prima di tutto sono una persona prima che un personaggio. Mi sono sempre vestito e presentato così ma adesso ho più il coraggio di mostrarmi per quello che sono.Grande importanza anche per l'aspetto live, il rapper in tour per l'Italia porterà dei musicisti e dei coristi. Non solo il dj.