Tokyo (askanews) - La moda senza limiti e oltre le barriere fisiche e idiologiche. In occasione della Tokyo Fashion Week, la sfilata della collezione Primavera/Estate 2016 di Takafumi Tsuruta, per Tenbo ha dimostrato che la bellezza va oltre l'handicap.I modelli, alcuni con gravi patologie, sono diventati protagonisti dell'evento percorrendo la passerella in sedia a rotelle o col bastone. Lo stilista è da sempre attento alle esigenze delle persone disabili."Se ti guardi intorno vedi persone con handicap, altre che sono eccentriche. La diversità di queste persone è totalmente naturale, per questo le ho messe insieme a altre ritenute normali. in realtà siamo tutti parte dello stesso gruppo" spiega Takafumi Tsuruta."Questo è ciò che mi piace di Takafumi, il suo messaggio, il suo desiderio di mostrare al mondo che siamo uguali, anche se è molto difficile nell'industria del Fashion" dice la modella Alexandrine.L'iniziativa è stata molto apprezzata: il mondo della moda almeno in estremo oriente ha provato ad aprirsi alle diversità e proporre un ideale di bellezza nuovo e rivoluzionario.(immagini AFP)