Roma, (askanews) - Sfilata di moda-provocazione in Indonesia, a Rancaekek. Modelle con maschere anti-gas e abiti eleganti su una particolare passerella costruita sopra un fiume inquinato. Lo show, sostenuto da Greenpeace e dai designer locali, è per denunciare l'inquinamento ambientale e sensibilizzare anche l'industria della moda a non usare prodotti tossici e a rispettare la natura.