Il premier: il settore puo' diventare sempre di piu' centrale