Milano (askanews) - Giochi di colore e sovrapposizioni, ancora una volta la cifra stilistica di Missoni si riconferma senza essere banale. La collezione autunno inverno 2016 2017 andata in passerella a Milano Moda Donna ricorda una poetica metropolitana declinata con un flair artistico e caleidoscopico.Geometrie, righe, tessuti melange trasformano maglie e maglioni morbidi che avvolgono il corpo in una sorta di caldo abbraccio.