Roma, (askanews) - La seconda collezione di Alessandro Michele alla guida creativa di Gucci è un florilegio di colori e dettagli, dagli occhialoni anni Settanta alle bluse col fiocco ai berretti ai ricami: una collezione molto femminile che è già stata ribattezzata 'geek chic', anticonformista e persino anti glamour, adatta a una donna che sperimenta senza rinunciare alla comodità.