Milano, (TMNews) - Dopo il successo all'Olimpico di Roma i Modà conquistano anche San Siro, dove 55mila spettatori hanno assistito alla tappa milanese del tour Stadi 2014. Un nuovo traguardo nella carriera della band di Cassina De' Pecchi, Milano, composta da Francesco Kekko Silvestre, Enrico Zapparoli, Diego Arrigoni, Stefano Forcella e Claudio Dirani, a San Siro accompagnata da Tazenda, Bianca Atzei, Francesco Renga e Pau Donés degli Jarabe De Palo, che con loro duetta nell'ultimo singolo "Dove è sempre sole". Ad aprire il concerto i Dear Jack, band rivelazione di Amici."Certi obiettivi te li puoi solo augurare, non li puoi puntellare, o sei già partito male: ora è successo ed è un sogno che si realizza" dice Kekko.Il concerto è stato "una festa per tutti", come ha detto Kekko. "Per raggiungere obiettivi del genere ci devono essere persone davvero appassionate a quello che fai, disposte a tutto, a spendere soldi per i viaggi e gli alberghi, che dormono in tenda fuori dallo stadio e comprano i biglietti dei tuoi concerti. Certe cose non le fai da solo, il successo di un artista dipende da tanti fattori: dalla fortuna, dalla capacità, dalla perseveranza, da una casa discografica, da un manager che ti guida, il management, i fan".Dal live di San Siro verranno tratti un dvd e un cd con una scaletta che ripercorre tutta la carriera dei Modà, contenuti in un cofanetto disponibile per Natale. Il concerto a settembre andrà in onda in prima serata su Canale 5. "Adesso ci fermeremo e torneremo nel 2016 con disco e tour nuovo. Nel frattempo faremo una trentina di date in Sudamerica e in Europa dell'est e a completare il tour mondiale iniziato a maggio che ha toccato Europa centrale e Stati Uniti". Prossima tappa un disco da pubblicare in tutto il mondo e un duetto con una star internazionale al femminile.