Musica di oggi? Tutta uguale, come negli anni '60