Roma (TMNews) - Tre musei italiani insieme per celebrare uno dei grandi artisti italiani contemporanei, Ettore Spalletti. Il Maxxi di Roma, la Gam di Torino e il Madre di Napoli esporranno nei prossimi mesi settanta opere del pittore e artista concettuale, che ripercorrono il suo percorso artistico. Il Maxxi dà il via a questo omaggio con la mostra "Un giorno così bianco, così bianco", fino al 14 settembre. Nella galleria 4 del museo Spalletti ha costruito un percorso attraverso i suoi lavori più recenti, con tavole di grande formato, elementi architettonici e la grande scultura bianca dove il visitatore è invitato ad entrare.Anna Mattirolo, curatrice della mostra del Maxxi ha spiegato: "Qui Ettore Spalletti ha scelto di approfondire uno degli aspetti che lo caratterizza maggiormente, che è quello proprio dello spazio, del modo in cui la sua opera si relaziona con lo spazio. E l'ha fatto in questo caso con opere diverse, con le grandi tavole che molti conoscono, fatte di pittura.Però l'ha fatto anche con le colonne, quindi volendo scandire questo spazio e dargli quasi un ritmo, quasi musicale. Spalletti, artista schivo ma celebrato con mostre in tutto il mondo, ha scelto il bianco e i colori tenui per questo intervento all Maxxi.E' un po' un modo per invitarci a non aspettarci qualcosa di ovvio ma di porci in una condizione di concentrazione, di ritmo, di silenzio, di approfondimento.