Attore in un campo di rifugiati: "esperienza straziante"