Roma, 13 apr. (askanews) - Nella notte tra il 15 e il 16 aprile 2016, la più antica delle tre porte del Battistero di Firenze, la Porta Sud, realizzata da Andrea Pisano tra il 1330 e il 1336, lascerà definitivamente la sua sede originale dopo 680 anni per essere restaurata e poi collocata nel nuovo Museo dell Opera del Duomo a Firenze accanto alla Porta del Paradiso e alla Porta Nord di Lorenzo Ghiberti.La porta bronzea (circa 8 quintali di peso per 4 metri e 94 cm di altezza e 2,95 di larghezza) è stata smontata e le due ante posizionate all interno del Battistero. Per poter effettuare l'eccezionale trasporto, il percorso da Piazza Duomo fino a via Alfani sarà chiuso al traffico.