Roma, (askanews) - Stravaganze, abiti lunghi e pomposi, balze, paillettes e collier scintillanti. Come ogni anno la passerella dei premi Oscar a Los Angeles è anche una gara di bellezza tra le attrici e un'occasione unica per mettersi in mostra, al di là della vittoria di una statuetta. Nella notte delle stelle, tutto è concesso, e tra vestiti firmati, eleganza e qualche eccesso, ecco alcuni dei look più apprezzati.Quest'anno in molte hanno scelto i toni del blu, come Brie Larson, vincitrice come miglior attrice protagonista, in un morbido abito di seta Gucci o Sofia Vergara in Marchesa, mentre Reese Witherspoon ha osato con un Oscar de La Renta viola. Il nero non passa mai di moda, soprattutto se a indossarlo è Kate Winslet, sul red carpet accanto a Leonardo DiCaprio come in "Titanic", in un lucido Ralph Lauren, molto sobrio. Nero molto chic anche per Julianne Moore, in Chanel Couture, e per Jennifer Lawrence che ha stupito tutti in un Dior di pizzo effetto vedo-non vedo.In tante hanno optato per i colori pastello, puntando sull'abito lavorato. Cate Blanchett in Armani Prive, piena di fiori e con ampia scollatura a V, e Alicia Vikander, Oscar come miglior attrice non protagonista, in giallo canarino senza spalline Louis Vuitton. Bocciata Heidi Klum in abito Marchesa in tulle e chiffon, e la sirena in rosso scollatissima Charlize Theron in Christian Dior ha messo quasi tutti d'accordo.