Roma, (askanews) - Roma ha celebrato la prima Giornata internazionale dello yoga - indetta dall'Onu il 21 giugno, giorno del solstizio d'estate - con una seduta collettiva di yogini in piazza del Campidoglio.Introdotta da un concerto di sitar del maestro Roberto Laneri, a cui è seguita una sessione pratica dell'insegnante Antonio Nuzzo, la serata ha visto centinaia di persone partecipare all'evento organizzato da Yoga Festival, con il patrocinio dell'Ambasciata indiana in Italia. Tra i presenti anche l'assessore allo Sport di Roma Capitale Paolo Masini.