Roma, (askanews) - Una sfilata da film. E' proprio il caso di dirlo. Karl Lagerfeld ha scelto Cinecittà per far sfilare le sue modelle, portando la collezione Chanel su quello che è stato il set di tanti capolavori del cinema.Modelle che escono dalla fermata della metropolitana e passeggiano per un intero quartiere, una Parigi notturna anni '60 ricostruita nei minimi dettagli, con tanto di boulangerie, e trasportata a Roma: un enorme set di moda.In passerella sfilano il bianco e il nero, ma anche il rosso e il beige. Calze lavorate, lunghi cappotti, capi o inserti in pelle e vernice, accessori, borsette a tracolla, un'eleganza sexy e molto femminile.Lagerfeld ha voluto proprio lo storico Studio 5 in cui ha tanto girato Federico Fellini. "Fellini è una figura storica nel cinema italiano e creare un set parigino in un luogo italiano è stato allo stesso tempo assurdo e affascinante - ha raccontato -. Sono entusiasta di averlo fatto. Sento la magia nell'aria".