Roma, (TMNews) - Sensualità, libertà, stile, l'icona Brigitte Bardot ha illuminato la Francia.La grande attrice compie ottanta anni e in queste immagini ripercorriamo la sua seconda carriera. Nel 1973 lasciò lo schermo per dedicarsi alla sua passione per la tutela dei diritti degli animali.La vediamo a Gennevilliers nel 76, mentre lancia un appello per l'adozione dei cani di un rifugio. Poi con il presidente Francois Mitterrand a cui presentò nell'84 una proposta per la tutela degli animali. Per gli animali ha sfruttato la sua notorietà. Nell'87 tentò inutilmente di visitare un centro per randagi a Nantes; nell'88 sosteneva la lotta contro la caccia alla tortora. E nel marzo del 90 partecipa alla liberazione in mare di Martial, un cucciolo di foca. Una seconda carriera, quella dedicata agli animali, che per Brigitte Bardot è diventata una ragione di vita.