Estate 1980. Barbara, un medico, ha richiesto un visto di espatrio dalla Germania dell'est. Per punizione viene allontanata da Berlino e trasferita in un piccolo ospedale di campagna, lontano da tutto.