Anchorage (askanews) - Il monte McKinley, in Alaska, torna alle origini e dopo un secolo recupera il suo nome originale Denali. La montagna più alta degli Stati Uniti, che misura 6.168 metri era conosciuto come McKinley, in onore del 25esimo presidente degli Stati Uniti William McKinley, ma l'amministrazione Obama con un decreto ufficiale ha stabilito che si torni a usare il nome utilizzato per secoli dalle popolazioni autoctone.Per le associazioni di nativi americani si tratta di un atto simbolico di grande valore perchè il nome "Denali", che nella lingua athabaska significa "quello grosso" sarà concretamente scritto su tutte le mappe e guide. In questo modo la Casa Bianca punta a migliorare i complessi rapporti con i nativi americani.(immagini AFP)