L'autore di Dopo mezzanotte ambienta il suo ultimo film in una Torino suggestiva, fascinosa e insolita. E' lì che condividono una villa in collina ricevuta in eredità Ugo (Walter Leonardi), quarantenne tutt'altro che splendido; Maria (Manuela Parodi), agente di viaggio in cerca dell'amore; e Dario (Eugenio Franceschini), un ventenne che lavora come "keeper" in un bioparco pieno di animali esotici. Ciascuno di loro cerca, a modo suo, la felicità: ma nessuno si accorge che la felicità può essere più vicino di quello che sembra... La nuova "commedia poetica" di Ferrario mette in scena i paradossi della vita con humour e sorprendente potenza visiva.