Milano (TMNews) - Il Padiglione Italia di Expo 2015 si apre ai territori italiani per valorizzare le eccellenze del nostro Paese anche in chiave locale. Il Trentino, per bocca di Paolo Manfrini, direttore della società di promozione turistica, sceglie di puntare sulle proprie montagne."Stiamo pensando - ci ha detto da Ferrara - di presentarci insieme alle altre Regioni, Veneto, Friuli e Alto Adige con condividono lo stesso patrimonio, con l'ecosistema delle Dolomiti, che ha tutte le caratteristiche per entrare a pieno titolo e per sposare i contenuti dell'Expo".Manfrini, poi, spiega più nel dettaglio la proposta trentina per l'Expo. "C'è il tema della terra - ha aggiunto il direttore di Trentino Turismo - quindi dello spirito della terra, quindi dell'agricoltura, tra l'altro una agricoltura dolomitica che è vincolata, ma valorizzata anche dall'essere agricoltura di montagna, c'è il tema del paesaggio, creato dall'uomo e che poi determina le organizzazioni culturali, sociali e identitarie del territorio".Un ultimo aspetto, per il Trentino, è quello delle nuove tecnologie: utili anche in chiave di promozione turistica.