Milano (askanews) - Per loro l'avventura di X Factor 8 si è conclusa prima della finale, ma un'altra inizia nel mercato discografico: i Komminuet, duo di Salerno composto dalla cantante Francesca e dal rapper Pietro, puntano a far conoscere la loro musica, forti dell'esperienza nel talent."E' stato bellissimo perchè abbiamo avuto la possibilità di lavorare con dei mostri del mondo dello spettacolo e abbiamo preso tutto quello che c'era da prendere per noi. È un palco che non ti regala nessuno".Importante nella loro formazione è stato il contributo di Morgan: essere nella sua squadra, dicono, non li ha penalizzati."Penalizzati no, Morgan è il genio fatto a persona: a volte ci ha messo a dura prova perchè abbiamo fatto dei pezzi complicati che a volte non erano nelle nostre corde: però ci siamo messi in gioco, abbiamo riletto i pezzi e usato effetti vocali naturali. Siamo contenti del percorso, abbiamo fatto cose veramente alla Morgan".Il primo singolo si chiama "Domenica" e anticipa il lavoro su un album: obiettivo essere "disuguali" dagli altri."Abbiamo dei pezzi inediti, e vogliamo fare questo album perchè è tutto per noi: dobbiamo raccontare questa storia ai nostri fan adesso. L'intenzione è di fare il primo prodotto completo in italiano, il secondo in inglese, perchè no".