Milano (askanews) - Non c'è più alcun dubbio, al cinema è l'estate dei dinosauri. "Jurassic World" batte un record dietro l'altro e ora incalza un altro campione di incassi come "Avatar". Negli Stati Uniti il sequel della saga cinematografica creata da Steven Spielberg è sul podio dei film in 3d che hanno incassato più di tutti nella storia: con oltre 623 milioni di dollari è secondo solo al film di James Cameron, con 760 milioni. Superati, anche se di poco, i supereroi protagonisti di "The Avengers".Un successo mondiale che i produttori tenteranno di ripetere con il sequel, annunciato a stretto giro: "Jurassic World 2" uscirà nell'estate del 2018 e avrà come protagonisti ancora Chris Pratt e Bryce Dallas Howard.