New York (TMNews) - Il giovane Holden è ancora con noi. J.D. Salinger, sfuggente e leggendario scrittore nonché padre di uno dei miti letterari americani, scomparso nel 2010 a 91 anni, tornerà in libreria con addirittura cinque libri inediti. A svelarlo una nuova biografia del romanziere, firmata da Shane Salerno insieme a David Shields, e un documentario dello stesso Salerno.La pubblicazione avverrà a partire dal 2015, per espressa volontà dello scrittore, che in vita aveva costruito il proprio schivo e burbero personaggio anche sui pochi titoli apparsi nelle librerie dopo l'incredibile successo del romanzo d'esordio del 1951, dominato da quell'Holden Caulfield che è entrato nell'immaginario collettivo di milioni di lettori. E proprio Holden, secondo indiscrezioni della stampa americana, sarebbe protagonista di una delle nuove storie di Salinger.Nell'attesa di scoprire questi libri misteriosi ci si può nuovamente interrogare sull'enigmatica figura, come avrebbero potuto dire i fratelli Coen, di uno scrittore che non c'era. Ma che anche sulla sua assenza ha costruito la realtà di un mito americano.