Roma, (askanews) - Ospite dello studio di askanews, il trombettista beneventano Luca Aquino ha raccontato del suo amore per il mostro sacro Chet Baker. Un amore diventato quasi un'ossessione, superata solamente dando al suo amato cagnolino, un simpatico Jack Russell che spesso lo accompagna nei viaggi, il nome del grande trombettista americano"."In realtà Chet Baker è stato uno dei miei primi amori insieme a Miles Davis, lì ho capito che tipo di suono volevo raggiungere, se mai lo avessi raggiunto, però poi sono rimasto un po' ingabbiato in Chet Baker - ha spiegato in un'intervista nello studio di askanews - perché era diventato così un idolo per me che avevo paura a pronunciare il nome Chet Baker e l'ho superato chiamando il mio piccolo cagnolino, compagno di viaggio, Chet, un Jack russell non di razza che spesso mi accompagna nei viaggi".