Roma, (askanews) - Marcello Macchia, in arte Maccio Capatonda, ha scelto di lanciare il suo primo film al cinema, "Italiano medio" in uscita il 29 gennaio, su Twitter, con contenuti, anticipazioni e interviste. Lui e Luigi Luciano, alias Herbert Ballerina commentano così:"E' una scelta oculata, Twitter va molto e allora siccome non ci vogliamo far mancare niente abbiamo deciso di raccontare il film attraverso il social network"."Io ho 80mila follower" ha detto Herbert Ballerina. "Io 221mila" ha replicato Maccio. "E' una vergogna perché lui non twitta mai e ha tutti questi seguaci. Questo è l'italiano medio: tutti lo seguono e a me no. Perché lui è Maccio Capatonda e lo seguono anche se non scrive nulla. Invece io che getto il sangue, niente".E Capotanda ha concluso: "Comunque è bello che si lancia il film attraverso quegli stessi media che nel film vengono criticati. Quindi c'è un cortocircuito".