'Il mio e' stato un 'pensiero' per Medici senza Frontiere'