Roma, (askanews) - Danze, musica e soprattutto colori. Centinaia di persone festeggiano l'Holi, la festa induista che celebra l arrivo della primavera, tradizionalmente nota anche come "la festa dei colori". Uomini, bambini, donne, e vedove (a cui invece generalmente per tradizione vengono vietati i festeggiamenti), si divertono per le strade di Vrindavan, con il viso e il corpo dipinti, ballando e lanciandosi polvere colorata.