Milano (askanews) - Un mondo fantastico sotto forma di cartone animato, dove l'artista si sposta da un prato fiorito alle profondità del mare, salta su una nave volante e passeggia tra le nuvole, per concludere il viaggio dentro un bosco seduta al pianoforte, come è nella sua natura di musicista. È l'avventura di Giulia Mazzoni nel video di "Giocando con i bottoni", composizione che dà il titolo all'album d'esordio della pianista. Un minuscolo racconto d'animazione diretto da Hermes Mangialardo che rende visibile agli occhi le fantasie dell'artista: i sogni e i desideri di una bambina che vorrebbe vivere una serie di avventure.L'idea del cartoon accomuna Giulia Mazzoni al collega Giovanni Allevi, protagonista animato del video di "Loving you", singolo estratto dall'ultimo album "Love". La musica dei due pianisti è stata spesso accostata, ma lei si dichiara legata ad altri artisti. "Non trovo molti punti di contatto tra la mia musica e la sua e anche umanamente abbiamo due modi di vedere diversi, veniamo da due mondi diversi".Tra i maestri di Giulia ci sono compositori del presente come Michael Nyman e Philip Glass e classici del passato come Chopin, Debussy e Satie. L'album "Giocando con i bottoni" si muove tra modernità, con influenze pop, rock e della musica leggera, e tradizione.