Milano (askanews) - Un premio per gli artisti più giovani, per dare l'occasione di affacciarsi al grande mondo dell'arte che conta. Anche quest'anno a miart arriva il Menabrea Art Prize, sostenuto dalla nota marca di birra e organizzato da Untitled Association, il cui presidente Danilo Ruggero spiega così in cosa consiste il premio."Il premio Menabrea è un modo per sostenere l'arte contemporanea attraverso un sostegno reale e concreto ad artisti emergenti, artisti che non sono ancora stabilmente rappresentati da gallerie, che vengono invitati, cinque ogni anno, a realizzare un'etichetta per una bottiglia di birra. Tra questi una giuria seleziona quello che ha risposto meglio al tema proposto da un gruppo di curatori e a questo artista, generalmente giovane, viene offerta la possibilità di realizzare un'opera originale che viene presentata in anteprima al miart e un libro d'artista che solitamente viene presentato alla New York Art Book fair".Nello stand allestito a fieramilanocity si possono quindi ammmirare ora sia le bottiglie premiate nelle scorse edizioni del premio, sia il nuovo lavoro di Andrea De Stefani, vincitore del Menabrea Art Prize 2015.