Roma (TMNews) - Luigi Di Cicco, figlio di un boss camorrista, scrive un libro a quattro mani con Michele Cucuzza per raccontare come, senza essere eroi, si può abbandonare la criminalità organizzata e fare una vita onesta.