Milano (askanews) - Un fenomeno social nato davanti a un computer in camera da letto. Antonio Andrea Pinna arriva da Quartu Sant'Elena, Cagliari: con i suoi aforismi, ironici e pungenti, pubblicati sul Web, ha conquistato migliaia di fan su Facebook e follower su Twitter, con 1 milione di copertura media per post. Quelli d'amore sono diventati un libro, edito da Mondadori, intitolato "L'amore è eterno finchè è duro", una delle sue frasi. "E' un titolo provocatorio per far capire che anche se ho scritto d'amore non sono sicuramente Jane Austen. L'amore è una bella battaglia, non è facile: io sono un eterno romantico, profondamente disilluso ma mai triste per questo. Ci rido su, mi diverto io e credo si diverta chi mi legge" ha detto.Un'avventura cominciata per caso, quando Andrea ha perso il lavoro, che ha avuto un successo inaspettato, grazie all'ironia che gli ha permesso di conquistare i fan. "Cercando di essere sincero al massimo, anche con i difetti, hanno apprezzato credo che non fosse qualcosa di costruito. Il libro si divide in due parti: la prima degli aforismi ironici, che io inserisco nelle t-shirt e nelle cover, la seconda riflessioni meno leggere sull'amore al giorno d'oggi in questi tempi veloci e difficili".Le frasi sono diventate una serie chiamata "Le perle di Pinna", con un sito Internet dedicato, sono incise su t-shirt e cover degli smartphone e ora in un libro: in futuro si vedrà. "Mi piacerebbe provare a scrivere cose che non scrivo ancora, canzoni o pezzi di sceneggiatura: vorrei provare a vedere cosa so fare, noi cresciamo e studiamo spesso senza renderci conto per cosa siamo portati. Se non lo sperimentiamo non lo scopriamo".