Roma, (askanews) - Emilio Pucci cambia stile, con l'italiano Massimo Giorgetti alla direzione creativa. La collezione primavera-estate 2016 presentata alle sfilate di Milano, segna l'inizio di una nuova era.Abiti glitterati, gonne lamé, vestiti con pesci, reti e conchiglie, grandi occhiali da sole che a volte ricordano la maschera da sub. Ma non abbandonando i segni distintivi del brand, mantenendo le stampe colorate e geometriche, le righe.Parola d'ordine è luccicare, attualizzare lo stile di Emilio Pucci per una collezione molto giovane.(Immagini Afp)