Alaska, 13 giugno 1983. Una giovane prostituta di nome Cindy Paulson (Vanessa Hudgens) si precipita urlando dentro a un motel di Anchorage e, a stento, riesce a spiegare al direttore che qualcuno ha cercato di ucciderla. Nel frattempo il sergente Jack Halcombe (Nicolas Cage) sta indagando sulla scena del crimine, lungo il Knik River, dove è stata uccisa una donna non ancora identificata. Robert C. Hansen (John Cusack), religioso ed amabile padre di famiglia, risulta essere il principale sospettato del tentato omicidio, ma sembra avere un alibi di ferro...