Roma, (TMNews) - Il ballerino Kledi Kadiu ha deciso di sostenere, a modo suo, l'iniziativa "Ice Bucket Challenge": niente doccia ghiacciata, ma un gesto concreto, come la donazione - attraverso un assegno - a favore della ricerca sulla sclerosi amiotrofica.Il gesto però non è passato inosservato e anzi ha suscitato numerose critiche e polemiche sui social network.Kledi risponde così:"Le critiche fanno parte non solo di questo ambiente ma fanno parte della vita in generale, importante è essere convinti in quello in cui si crede, e determinati. Resta nell'intelligenza di ognuno tradurre a parole ciò che ho detto nel video... Poi si sa, come ti muovi sbagli. Uno schiaffo morale però è doveroso".Il ballerino ribatte anche a chi lo accusa di aver scelto il gesto solo per notorietà: "Non ho fatto per far rumore, non si tratta di avere visibilità. Già ce l'ho".