Roma, (TMNews) - Parte da Roma il "Gioia Tour 2013" dei Modà, con un tutto esaurito. La band ha incantato gli oltre 8.500 fan radunati al Palalottomatica, con due ore di concerto che ha ripercorso l'album "Viva i romantici" fino all'ultimo "Gioia".Il cantante, Kekko Silvestre, spiega cosa rappresenta il Tour: "Ogni volta che facciamo un concerto cerchiamo di mandare un messaggio al nostro pubblico. Con 'Viva i Romantici' abbiamo provato a trasmettere il messaggio dei sogni, con 'Gioia' vogliamo mandare quello della vita". Il cantante dei Modà parla della sua personale gioia, la nascita della figlia. "La gioia della vita più bella è sicuramente mia figlia, alla quale abbiamo dedicato il disco e questo tour, che si è interrotto proprio qui a Roma nell'ottobre 2011. Riprende da qui con un sapore speciale ed emozionante".Particolarmente emozionante il brano "Paura di volare", dedicato alla mamma di Kekko durante un periodo di malattia, e "Come l'acqua dentro il mare", omaggio invece alla figlia di Kekko, Gioia. E poi il brano con il quale i Modà sono arrivati terzi al Festival di Sanremo. Proprio sul Festival, il gruppo esclude la partecipazione il prossimo anno: "E' matematicamente impossibile, anzi non ci andiamo".