Roma, (TMNews) - Dal freestyle al motocross, dal drift alla MotoGp, il motociclismo attraverso la passione, le parole e le imprese dei più grandi piloti contemporanei. Oltre 400 centauri con i loro bolidi hanno sfilato sulla Walk of fame di Hollywood per la prima al Dolby Theatre di "On Any Sunday - La storia continua" il film-documentario di Dana Brown che ripropone in chiave moderna 43 anni dopo il film di suo padre Bruce Brown del '71 che ha rivoluzionato il modo di raccontare gli sport adrenalinici e il motociclismo.Il film dal 5 al 7 novembre arriva anche in Italia in 36 sale del circuito The Space Cinema e in oltre 150 cinema.Il reboot, così come l'originale racconta la passione per i motori espressa dai piloti, che nel film interpretano loro stessi nel ruolo di protagonisti e tra questi ci sono Robbie Maddison, Carlin Dunne, Dani Pedrosa e il due volte campione del mondo in MotoGp Marc Marquez.Oltre alle immagini action, il nuovo "On Any Sunday" mostra i retroscena delle vite dei singoli piloti, il rapporto con le loro famiglie e le loro emozioni, e i protagonisti si sono mostrati entusiasti di aver partecipato, come spiega il giovane talento del motociclismo Carlin Dunne."Abbiamo dedicato la nostra vita a questo sport e questo resterà per sempre, si tramanderà di padre e figlio, non sarà mai cancellato. Questo per me è davvero speciale".