"Ciao, testolina ossuta. Ti amerò per sempre". Si apre così Heart Of A Dog, il viaggio cinematografico di Laurie Anderson nel continente dell’amore, della morte e del linguaggio. Incentrato su Lolabelle -l’adorato rat terrier di Laurie Anderson, morto nel 2011- Heart Of A Dog è un saggio personale che intreccia ricordi di infanzia, video diari, riflessioni filosofiche sul concetto buddista della vita dopo la morte, oltre a una serie di tributi sinceri e sentiti agli artisti, agli scrittori, ai musicisti e ai pensatori che l’hanno ispirata.