Vox: Teo MussoFondatore BaladinIl boom della birra artigianale in Italia ha un protagonista indiscusso. Si tratta di Teo Musso, fondatore nel 1996 del Birrificio Baladin di Piozzo, in provincia di Cuneo, che in meno di vent'anni è passato dal primo laboratorio ricavato in un garage a un impianto da 12.000 ettolitri di birra all'anno. Segno di un successo che non impedisce però di sognare ancora più in grande. L'obiettivo è infatti quello di diventare intorno al 2020 il primo birrificio artigianale al mondo completamente autonomo. Un caso di grande ambizione imprenditoriale che Intesa Sanpaolo ha portato a Expo 2015 nel suo padiglione "The Waterstone".