Roma, (askanews) - Sono diventati talmente famosi come personaggi dei due "Cattivissimo me" da meritarsi un cartone tutto per loro. Arriverà dal 27 agosto al cinema "Minions", diretto da Pierre Coffin e Kyle Balda, un'avventura tutta gialla sui simpatici organismi unicellulari, tanto piccoli quanto determinati e capaci di grandi cose.Scopriamo la loro origine. Fin dalla preistoria ambiscono a servire i padroni più spregevoli: dal T. Rex a Napoleone, al Conte Dracula... fallendo sempre per goffaggine e sfortuna tanto da farli entrare in depressione: una vita senza scopo per loro senza un padrone da servire. Ma l'intraprendente Kevin, mette su una squadra: con Stuart e il piccolo Bob, parte alla ricerca di un nuovo malvagio padrone per tutti i suoi fratelli. In viaggio dagli Stati Uniti a Londra, tra mille peripezie e colonna sonora anni '60 tra Beatles e Jimi Hendrix, i tre troveranno la loro supercattiva: la terribile Scarlet Sterminator e suo marito Herb, che se nella versione originale sono Sandra Bullock e Jon Hamm, in quella italiana sono Luciana Littizzetto e Fabio Fazio."Mi è piaciuto molto, è una cosa che piace tanto ai bambini e l'idea di riavvicinarsi ai bambini è una cosa molto figa, divertente"."Anche io i Minions li ho fatti volentierissimo, tra l'altro ho due bambini piccoli che devono vederlo e temo saranno molto severi".... "Perché il tuo personaggio è un po' fesso" dice Luciana. "No perché non faccio i versi" risponde Fazio.Luciana sul suo personaggio di cattiva."Vogliamo sterminare i Minions ma io sono come queste donne di potere che spesso sono tostissime e cattivissime, poi diventano di melassa quando hanno a che fare con i loro compagni tendenzialmente ebeti".Vi piacerebbe continuare insieme come doppiatori?"No. Vorremmo lavorare con altri una volta tanto".Ma si capisce subito che il sodalizio artistico proseguirà a lungo."Non ci lasceremo mai.... "