Stoccolma (askanews) - C'è chi subito ha sperato in una sorprendente reunion degli Abba. Ma nessuno ha iniziato a cantare e si è trattato solo di una singola serata insieme per promuovere un ristorante a Stoccolma, a tema "Mamma mia!". Uno dei membri della band "dance" svedese, in voga negli anni '70 e '80, Bjoern Ulvaeus, ha invitato gli altri tre all'inaugurazione di un locale ispirato alla loro hit, diventata un musical di successo planetario e in seguito un film campione di incassi al cinema con Meryl Streep. Il ristorante si chiama 'Nikos Taverna at Tyrol' ed è stato pensato come una serata in una taverna greca sull'isola di Skopelos, dove è stato realizzato il film, con tanto di spettacolo con le musiche degli Abba, dal titolo "Mamma Mia! The Party", mentre si cena a insalata greca."C'è una bella atmosfera di festa, come nel musical e nel film. Tutti alla fine dello spettacolo sono in piedi, felici", racconta Ulvaeus. "Sarà davvero bello. Mi sembra di averle già sentite quelle canzoni", scherza Agnetha FaltskogUna rarissima apparizione quella dello storico gruppo, capace di vendere 380 milioni di dischi in 10 anni di attività. La prima dopo otto anni. Ma è stata una occasione unica, hanno detto tutti. E alla domanda se intendessero esibirsi nuovamente, hanno risposto quasi all'unisono: "Non credo proprio".