Milano (askanews) - Gianna Nannini porta il suo rock in 21 teatri di tutta Italia con "HitStory Tour 2016", al via il 20 marzo dall'Auditorium del Lingotto di Torino. Una novità per la cantante, che ha regalato un'anteprima dello show a un centinaio di fan riuniti a Milano. In scaletta ci saranno molti dei brani della raccolta di successi "HitStory", 32 tracce nella versione standard e 45 in quella deluxe, che contiene brani storici, 6 inediti e l'unica versione remake di "Un'estate italiana". "Bisogna pensare a cosa succede quando portiamo il rock nei teatri: cosa succede al rock? In realtà niente, succede invece qualcosa al teatro, bisogna vedere cosa succede in teatro" ha detto la Nannini.Ci sono alcune canzoni a cui la Nannini è particolarmente legata e che sicuramente porterà sul palco: una guida alla scelta saranno anche i suggerimenti Gradei fan. La conclusione dei concerti sarà all'Arena di Verona il 14 maggio dove sarà accompagnata dalla Bohemian Symphony Orchestra. "Quelli nuovi come 'M'anima', che mi non vedo l'ora di cantare, 'Vita nuova', che è come un talismano e una formula magica, come quando ho scritto 'Fotoromanza', sono quelle canzoni che vengono dall'opera. Quello che funziona e che è diverso è come tu vesti questi pezzi: io ho trovato molto nella cultura europea una ritmica nuova per la melodia, scandire un ritmo, un'onda che la trasporta in campi mai visti".Mentre si appresta a partire in tour, la cantautrice lavora anche al nuovo album. "Sto preparando un disco di inediti, quando finisce una cosa ne comincia un'altra".Al calendario del tour si sono aggiunte 5 nuove tappe: si quadruplica al Teatro degli Arcimboldi di Milano con la data del 7 aprile (oltre a 4,5 e 8 aprile), poi si arriva anche a Padova il 23 aprile, a Montecatini il 7 maggio, a Bari l'11 maggio.