Milano, (TMNews) - Gatto Panceri torna in scena con "Vieni a vivere", singolo che anticipa l'uscita del suo undicesimo album. Il cantautore monzese, 4 volte a Sanremo come cantante e 7 come autore, ha scritto brani di successo come "Vivo per lei" per Andrea Bocelli, oltre che per Mina, Giorgia, Gianni Morandi e Paolo Meneguzzi. Per il suo ritorno sceglie una canzone fresca e positiva, con un video dove la natura è protagonista: "E' una canzone solare, che mette energia e voglia di vivere in un momento in cui l'imperativo sembra sopravvivere, in questo momento delicato che stiamo vivendo un po' tutti".Gatto si sente un artista controcorrente, non in competizione con gli altri: la sua voglia di fare musica non è cambiata dal 1992. "La mia attività è soprattutto quella di cantautore, poi ogni tanto mi capita che qualche collega mi chieda una canzone. È molto bella questa doppia veste perchè non puoi fare solo il cantante, ti senti nel cuore della musica italiana".La musica italiana è piena di talenti, ma se le voci possono emergere grazie ai talent per gli autori è difficile. La gestione dell'immagine e i consigli sono importantissimi. "Questo è il lato negativo dei talent, ci vorrebbe un talent sugli autori, spero che lo facciano. Il più grande talento della musica moderna degli ultimi 10 anni è Tiziano Ferro, che ha avuto tre anni di 'indottrinamento' in senso buono di Mara Maionchi e Alberto Salerno, ecco perchè Tiziano Ferro". Gatto Panceri sarà in tour durante l'estate, l'uscita del suo nuovo album è prevista a settembre.