Milano, (askanews) - Gabriele Cirilli torna in scena a Milano con il nuovo spettacolo teatrale "Tale e quale ... a me!". Debutto nazionale il 5 gennaio al Teatro della Luna per l'attore, reduce dall'esperienza televisiva di successo come ospite fisso di "Tale e Quale show", la trasmissione condotta da Carlo Conti.Lo spettacolo è un viaggio attraverso momenti di vita e di carriera di Gabriele Cirilli. C'è il racconto delle tradizioni familiari, la gavetta a Roma e i primi lavori a Milano, la vita quotidiana in una grande città che fa apprezzare il ritorno in provincia, nella casa dei genitori dove ogni ricordo è legato a piatti, aromi e rumori. Ci sono le donne della sua vita: la madre innanzitutto, ma anche la moglie, cui l'attore dedica una romantica lettera d'amore, e perfino la suocera, cui deve una parte del suo successo.Lo spettacolo inizia con una domanda che Cirilli si pone in apertura, facendo riferimento alla teoria dei 7 sosia, secondo la quale per ognuno di noi, nel mondo, esisterebbero 7 doppioni, 7 uomini o donne tali e quali a noi: "Siamo tutti destinati al tale e quale, ma se esiste una regola, ci sarà di sicuro anche l'eccezione?".Uno spettacolo dinamico, in cui Cirilli porta in scena tanti personaggi che fanno parte della sua vita personale e artistica tra monologhi, flashback e racconti che strizzano l'occhio al varietà d'altri tempi.