Francoforte (TMNews) - L eccezione culturale non è protezionismo, è un principio che dovrebbe essere condiviso per ribadire che nella cultura l importanza di un opera non può dipendere solo dalla sua capacità di vendere e stare sul mercato, come avviene negli altri settori. Lo ha detto il ministro del Beni e delle Attività culturali e del Turismo Dario Franceschini intervenendo alla Buchmesse di Francoforte.