Roma (TMNews) - Il cinema indipendente e d autore trova un nuovo canale: Cubovision, la tv on demand di Telecom Italia, lancia il canale Cameo per offrire agli appassionati di cinema la visione di opere d'autore che non hanno avuto distribuzione in Italia o l hanno avuta solo per pochi giorni. In tv e nelle sale il cinema d autore trova sempre meno spazio, l'on demand può rappresentare una strada preferenziale, come spiega Stefano Zuliani di Telecom Italia."E' emerso in recenti convegni importanti organizzati da Rai o da Anica che il cinema non trova più nella tv generalista lo strumento principe di diffusione. A nostro modo di vedere questo non significa che non esiste una domanda forte, perché gli appassionati di cinema sono tanti, per questo abbiamo avviato questa scommessa sul canale Cameo che si rivolge proprio agli appassionati per proporre film che magari hanno vinto festival internazionali importantissimi, imperdibili per un cinefilo. Noi li sottotitoliamo in italiano e li mettiamo a disposizione sulla nostra piattaforma multidivice".La selezione dei film è curata da Cineama, che punta ad acquisire oltre 100 titoli l'anno, italiani e internazionali, nei più importanti festival e mercati del mondo. "Tutta l'operazione Cameo ruota anche attorno all'attività di community svolta da Cineama, che è il nostro principale partner, e che coinvolgendo attraverso il web e i social network il pubblico degli appassionati, racconta storie, dettagli e sfumature che motivano e spingono alla curiosità e all'acquisto".