Roma, 31 mar. (askanews) - Il nuovo cinema francese tornaprotagonista a Roma con il festival "Rendez-vous", che dall'8 al12 aprile ospiterà grandi nomi come Fanny Ardant, MathieuAmalric, Robert Guédiguian, Cédric Khan, Julie Bertuccelli e Eric Toledano e Olivier Nakache, registi della commedia dei record "Quasi amici", con il loro nuovo film, "Samba". Il festival poi farà tappa a Napoli, Bologna, Palermo, Torino e Lecce. Ad aprire ci sarà la commedia "Chic!", di Jérome Cornuau, con protagonista Fanny Ardant, che al festival presenterà anche il suo secondo film da regista, "Cadences Obstinées". Tra gli altri appuntamenti, l'attore Mathieu Amalric sarà protagonista di un incontro con il pubblico e presenterà quattro dei suoi film da regista a Villa Medici. Robert Guédiguian, regista militante marsigliese, presenterà "Au fil d'Ariane", inno alla libertà creativa, Romain Goupil presenterà l'ironico autoritratto "Les jours venus", con Valeria Bruni Tedeschi, e Cédric Khan presenterà "Vie sauvage" su un fatto di cronaca che sconvolse la Francia, con Mathieu Kassovitz. Di religione, scuola e immigrazione parlerà il documentario di Julie Bertuccelli, "Scuola di Babele", e verrà presentato anche il pluripremiato "Les Combattants" di Thomas Cailley.Gli ospiti del festival, insieme ad altri grandi nomi come Michel Hazanavicius, Costa-Gavras, Matteo Garrone, Emanuele Crialese, saranno protagonisti degli incontri il 9 aprile sull'ampliamento della diffusione del cinema europeo e sul diritto d'autore.