Roma, (askanews) - Bagno di folla per l'attore americano Vin Diesel all'Avana, dove la star di "Fast and Furios" si è presa una pausa dalle riprese dell'ottavo capitolo della serie cinematografica dedicata alle folli corse d'auto. E poi una chiacchiera con la stampa in uno spagnolo perfetto:"Quando sono stato qui a Cuba 17 anni fa, ho promesso di portarci Hollywood e ora porto la pellicola più grande del mondo. Ricordati, un padrino fa sempre quello che promette", afferma. Sempre più star mettono piede sull'isola comunista, Chanel ha scelto Cuba per la sua prima sfilata in America latina, mentre i Rolling Stones si sono esibiti qui gratuitamente ad aprile. L'attore aggiunge: "Amo così tanto Cuba che voglio proteggerla".(immagini Afp)