Per il regista Guido Lombardi e' un film tra 'I soliti ignoti' e 'Le iene'